venerdì, Settembre 30

La nuova minaccia per il mondo

In arrivo alieni ammalati di Covid

E’ proprio vero che al peggio non c’e’ mai fine. Prima la pandemia di Covid, poi la guerra tra Russia ed Ucraina con conseguenze drammatiche sul piano economico. Qualcuno, in questi brutti tempi, forse ha pensato: “E adesso? Cosa succedera’ ancora?”. Presto detto, gli Stati uniti hanno finalmente tolto tutte le riserve che impedivano di venire a conoscenza di realta’ scomode, custodite all’interno dell’ Area 51 situata nel deserto del Nevada. Non solo gli extraterrestri esistono davvero ma addirittura stanno per arrivare in massa sulla terra e sono pericolosissimi.
Le anticipazioni sono giunte direttamento dai responsabili dell’intelligence del governo statunitense. Gli ufo atterreranno in varie zone. Le loro caratteristiche sono molto particolari e gli Usa ci hanno tenuto a specificarle proprio per avvisare ogni abitante del globo del pericolo.
Gli alieni infatti hanno un fisico assolutamente sproporzionato con mani lunghe e mostruose. Anche le loro gambe sono lunghe con le caviglie piu’ grosse della testa. I piedi sono enormi e spesso li usano al posto delle mani per gesticolare in ogni forma di conversazione. Parlano con voce rauca e sgraziata e inoltre non smettono mai di blaterare dimostrandosi assolutamente logorroici. Ad ogni argomento rispondono sempre in modo inappropriato e ‘sparano’ bestemmie in continuazione. La loro pelle e’ grigia. Per comprendere meglio, basta vedere essere umani simili che un po’ li ricordano e che popolano i luoghi dove si consuma solo cibo macrobiotico. Su ogni argomento che gli si pone trovano sempre qualche cosa da dire pur di dimostrare di avere ragione. Sono tutti ammalati di covid di una variante che ancora non si conosce assolutamente e tendono a starnutire continuamente in faccia ad ogni loro interlocutore. Si muovono su dischi volanti che sono alimentati con olio di fegato di merluzzo venusiano impestando ogni luogo che si trovano a sorvolare.
A questo punto, alla luce di queste informazioni giunte dalla Casa Bianca, alcuni terrestri hanno pero’ iniziato a chiedersi: “Non sara’ che gli alieni da tempo sono gia’ tra noi?”. Tra molti coniugi, sul pianeta terra, cresce il sospetto.

L’astronave in arrivo