sabato, Dicembre 10

La rassicurazione di Mario Draghi:

“Le bollette le pagherà Putin!”

Grazie alla sua grande influenza internazionale il Premier italiano tranquillizza sugli aumenti di gas e luce

Tra Russia e Ucraina ormai imperversa una guerra che sembra debba essere molto lunga. Alle sanzioni imposte ai russi dalla comunita’ internazionale gli ex sovietici rispondono con la loro forza contrattuale caratterizzata dall’essere i principali esportatori di gas. Come tranquilizzare i cittadini sul piano dell’aumento del costro dell’energia e sulla continuita’ nelle forniture? Niente paura! Ci ha gia’ pensato il Premier italiano Mario Draghi che con la sua enorme influenza ha convinto il leader russo. Vladimir Putin. Le bollette del gas tutti gli italiani non dovranno infatti pagarle. Ci pensera’ infatti lo stesso Putin a farlo. E’ bastata una telefonata con Draghi e il problema e’ stato risolto. basterà’, ogni due mesi, spedire le bollette direttamente a:
Vladimir Putin
Cremlino
Russia

Sarà’ lo stesso presidente a mettersi le mani in tasca e pagare. Parola di Draghi…

Vladimir Putin